Skip to main content
Connect with us
Cronaca

Trapani, migrante si getta nelle acque del porto

Il fuori programma ha segnato lo sbarco di più di 500 migranti

Pubblicato

il

Trapani, migrante si getta nelle acque del porto

Avrebbe potuto avere un tragico epilogo l’ennesimo sbarco di migranti avvenuto, questa mattina, a Trapani. Mentre la nave faceva il suo ingresso al porto, con a bordo  537 extracomunitari, uno di loro. di nazionalità tunisina,  si è buttato in mare. Un disperato tentativo di fuga che non è andato a buon fine. Il naufrago, infatti, è stato recuperato da una unità navale del Corpo piloti dei porti di Trapani e Marsala  e condotto sulla terraferma, assieme ai suoi compagni di sventura.I migranti, appartenenti a diverse etnie, sono stati soccorsi, al largo delle coste libiche, in sette distinte operazioni e condotti a Trapani dalla nave Aquarius.  Tra di loro 85 donne di cui 4 in stato interessante. Dopo essere stati rifocillati sulla banchina del molo Ronciglio, gli extracomunitari sono stati condotti all’Hotspot di contrada Milo per le procedure di identificazione. Successivamente saranno trasferiti nei centri di accoglienza. 

Da telesud3.com

Telesud, news e notizie aggiornate dalla provincia di Trapani.

Telesud 3 s.r.l. – via Isolella 13, 91100 Trapani - Direttore responsabile Salvatore Cammareri
Email: redazionetelesud3.com - Tel. 092325002 - Fax. 092324260
P.IVA: 01440320818 - TRIB. TRAPANI: 4555 - C.C.I.A.A. TRAPANI: 84190