Skip to main content
Connect with us
Cronaca

Trapani, litiga con il vicino: arrestato

Protagonista della vicenda un giovane che era già ai "domiciliari"

Pubblicato

il

Trapani, litiga con il vicino: arrestato

Nonostante fosse agli arresti domiciliari per scontare una pena che gli era stata inflitta dal tribunale di Trapani, non ha esitato ad uscire di casa per aggredire e minacciare un vicino con il quale aveva avuto un diverbio per futili motivi. Così Alberto Cangemi di 32 anni è stato riarrestato dalla polizia. E’ accaduto, lo scorso lunedì pomeriggio, nella zona del centro storico del capoluogo. Gli agenti della Squadra volante sono intervenuti nel quartiere di San Pietro in seguito alla segnalazione, giunta al 113, di una lite.  Alla vista dei poliziotti Alberto Cangemi si è dato alla fuga. E’ stato, però, bloccato a conclusione di un rocambolesco inseguimento. Fatta luce sulla vicenda, il giovane è stato riarrestato e sottoposto ai di nuovo ai “domiciliari” con l’obbligo di indossare il braccialetto elettronico.

 

 

 

 

Da telesud3.com

Telesud, news e notizie aggiornate dalla provincia di Trapani.

Telesud 3 s.r.l. – via Isolella 13, 91100 Trapani - Direttore responsabile Salvatore Cammareri
Email: redazionetelesud3.com - Tel. 092325002 - Fax. 092324260
P.IVA: 01440320818 - TRIB. TRAPANI: 4555 - C.C.I.A.A. TRAPANI: 84190