Skip to main content
Connect with us
Cronaca

Trapani, ucciso con una coltellata alla gola

Il tragico epilogo di una lite scoppiata davanti ad un bar. L'assassino è stato arrestato dai carabinieri

Pubblicato

il

Trapani, ucciso con una coltellata alla gola

Ucciso con una coltellata alla gola. Il tragico epilogo di una lite scoppiata, ieri notte, davanti ad un bar di Trapani. La vittima è Fabio D’Aguanno.  A colpirlo a morte, Alessio Li Volsi di 20 anni che, all’ alba di oggi, dopo una lunga caccia all’uomo,  è stato arrestato dai carabinieri. Deve rispondere di omicidio. L’episodio di violenza si è consumato, davanti al locale di via Tunisi, alla presenza di alcuni avventori che hanno subito dato l’allarme, telefonando al 112. Secondo quanto ricostruito dai militari dell’Arma, Alessio Li Volsi avrebbe avuto un diverbio con un altro giovane. Nella discussione si sarebbe intromesso Fabio D’Aguanno. Un intervento, il suo, poco gradito dall’omicida che gli ha vibrato un coltellata, dandosi poi alla fuga. Il malcapitato è stato costretto a ricorre alle cure del pronto soccorso del’ Sant’Antonio Abate. Dopo aver ricevuto una prima assistenza sanitaria nell’area di emergenza, è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico.  Tutto inutile, però. Oggi il suo cuore ha cessato  di battere. Le ricerche del fuggitivo si sono concluse, questa mattina, alle 7,15.   Ora il ventenne è in carcere. La vittima era ancora in vita e quando i militari dell’Arma hanno informato Alessio Li Volsi sulle gravi condizioni del rivale, lui avrebbe detto: “Mi auguro che muoia”, non manifestando alcun segno di pentimento.  Dopo l’arresto dell’accoltellatore,  Fabio D’Aguanno è deceduto in ospedale. 

 

 

Da telesud3.com

Telesud, news e notizie aggiornate dalla provincia di Trapani.

Telesud 3 s.r.l. – via Isolella 13, 91100 Trapani - Direttore responsabile Salvatore Cammareri
Email: redazionetelesud3.com - Tel. 092325002 - Fax. 092324260
P.IVA: 01440320818 - TRIB. TRAPANI: 4555 - C.C.I.A.A. TRAPANI: 84190