Attualità

Lo scrittore e saggista Giuseppe Lupo il 28 e il 29 novembre presenta il suo libro all’istituto Alberghiero di Erice

Lupo incontrerà la cittadinanza il 28 novembre alle ore 18 alla Libreria Galli, in via Manzoni, e il 29 novembre alle ore 11, gli alunni dell’Alberghiero nell’aula magna della sede storica in via Barresi.

24 giorni fa

Lo scrittore e saggista Giuseppe Lupo il 28 e il 29 novembre presenta il suo libro all’istituto Alberghiero di Erice

L’Istituto Alberghiero “Florio” di Erice ospita il terzo autore della rassegna letteraria ormai istituzionalizzata con il doppio appuntamento pomeridiano in libreria. Il 28 e 29 novembre la scuola diretta dalla preside Pina Mandina, accoglierà Giuseppe Lupo, che presenterà il suo libro “Gli anni del nostro incanto” (Marsilio). Lupo, scrittore e saggista, già vincitore del premio Campiello con ‘L’ultima sposa di Palmira’, racconta la storia di una famiglia milanese, dai primi anni ’60, attraverso il boom economico e gli anni di piombo, fino alla vittoria della nazionale italiana ai mondiali di Spagna: una famiglia nell'Italia spensierata del miracolo economico, una nazione che si lascia cullare dalle canzoni di Sanremo, sogna viaggi in autostrada, si entusiasma con i lanci nello spazio dei satelliti americani e sovietici, e crede nel futuro, almeno fino a quando non soffia il vento della contestazione giovanile e all'orizzonte si addensano le prime ombre del terrorismo. Con un romanzo dalla scrittura poetica e struggente, forte nei sentimenti ed evocativo nello stile, Giuseppe Lupo racconta il periodo più esaltante e contraddittorio del secolo scorso - gli anni del boom e quelli di piombo - entrando nei sogni, nelle illusioni, nelle inquietudini, nei conflitti di due generazioni a confronto: quella dei padri venuti dalla povertà e quella dei figli nutriti con i biscotti Plasmon. Lupo incontrerà la cittadinanza il 28 novembre alle ore 18 alla Libreria Galli, in via Manzoni, e il 29 novembre alle ore 11, gli alunni dell’Alberghiero nell’aula magna  della sede storica in via Barresi. Il libro non vuole essere un’operazione nostalgia: non intende mettere in scena un “come eravamo”, ma rievocare un segmento tra i più belli della storia d’Italia, un momento magico di innocenza, perduta il 12 dicembre 1969 con la strage di Piazza Fontana.

“Per i nostri studenti sarà un momento importante di conoscenza e approfondimento della storia del nostro paese che, per quanto possa apparire loro lontana, hanno il diritto, oltre che il dovere, di conoscere”, dice la dirigente scolastica, Pina Mandina.

Giuseppe Lupo è nato ad Atella, in Basilicata, e vive in Lombardia, dove insegna letteratura italiana contemporanea presso l’Università Cattolica di Milano e Brescia. È autore di numerosi saggi e collabora alle pagine culturali del «Sole 24 Ore» e di «Avvenire».

PubblicitàPubblicità

Telesud, news e notizie aggiornate dalla provincia di Trapani.

Telesud 3 s.r.l. – via Isolella 13, 91100 Trapani - Direttore responsabile Salvatore Cammareri
Email: redazionetelesud3.com - Tel. 092325002 - Fax. 092324260
P.IVA: 01440320818 - TRIB. TRAPANI: 4555 - C.C.I.A.A. TRAPANI: 84190