Skip to main content
Connect with us
Cronaca

Libia, sequestrati due pescherecci mazaresi

L'episodio è avvenuto ieri sera a circa 30 miglia al largo della città di Derna

Pubblicato

il

Libia, sequestrati due pescherecci mazaresi

Le motovedette li hanno affiancati e poi hanno cominciato a far fuoco. Attimi di tensione, ieri sera, al largo delle coste libiche. Due pescherecci della marineria di Mazara del Vallo sono stati bloccati e sequestrati dalla Guardia Costiera di Tripoli a circa trenta miglia dalla città di Derna. Si tratta dell’Afrodite Pesca con 6 uomini a bordo e del Matteo Mazarino, con sette uomini. Afrodite Pesca, al comando del capitano Vincenzo Pellegrino, è di proprietà dell’omonima società; il Matteo Mazarino è della Mcv Pesca dell’armatore Vincenzo Asaro, il comandante è Alberto Figuccia. Il sequestro sarebbe avvenuto all’interno della zona all’interno della cosiddetta ZEE, zona economica esclusiva.  Già nel 2005, ai tempi di Gheddafi, Tripoli aveva dichiarato in autonomia, senza alcun riconoscimento internazionale, l’estensione di una Zona economica esclusiva 64 miglia oltre le 12 di competenza. Uno specchio d’acqua enorme, che oggi diventa gestibile con la fornitura italiana di nuove motovedette alla Guardia costiera libica. I militari a bordo della motovedetta avrebbero fermato i due motopesca sparando colpi di mitra che non avrebbero colpito nessuno degli uomini di equipaggio ma avrebbero danneggiato la cabina di comando di una delle due imbarcazioni e alcune strumentazioni di bordo. Dopo il fermo i due pescherecci sono stati condotti presso il porto Ras Al Hilal, a est di Derna. “Abbiamo seguito –ha sottolineato il presidente del Distretto della Pesca e Crescita Blu Nino Carlino – fin dalle prime ore la vicenda. Risulta fondamentale l’intervento, per conto del Governo regionale, da parte dell’Assessore alle Attività Produttive Mimmo Turano, che si è messo subito in contatto con l’Ambasciatore Vincenzo De Luca. Ci auguriamo- ha concluso Carlino – che rapidamente questa ennesima crisi venga risolta”.

Da telesud3.com

Telesud, news e notizie aggiornate dalla provincia di Trapani.

Telesud 3 s.r.l. – via Isolella 13, 91100 Trapani - Direttore responsabile Salvatore Cammareri
Email: redazionetelesud3.com - Tel. 092325002 - Fax. 092324260
P.IVA: 01440320818 - TRIB. TRAPANI: 4555 - C.C.I.A.A. TRAPANI: 84190