Skip to main content
Connect with us
Cultura

L’Ente Luglio Musicale al Teatro Sollima?

Mentre a Marsala prende forma una ipotesi di collaborazione con il Luglio musicale trapanese Trapani continua a restare senza teatro.

Pubblicato

il

L’Ente Luglio Musicale al Teatro Sollima?

A Marsala sta prendendo forma un grande piano per portare avanti eventi lirico-sinfonici al Teatro Sollima con la collaborazione dell’Ente Luglio Musicale Trapanese. Trapani, invece, continua a restare senza un teatro.

L’idea è sicuramente ambiziosa e punta a fare tornare la musica classica e lirica al Teatro Sollima, restituendo così la struttura alla sua originaria funzione attraverso un grande piano per il rilancio culturale della città di Marsala. Il tutto con il coinvolgimento  dell’Ente Luglio Musicale Trapanese. Il progetto è stato avanzato dall’onorevole Eleonora Lo Curto, capogruppo Udc all’Ars, che ha fatto sapere di avere già parlato con il consigliere delegato dell’Ente Luglio Trapanese, Giovanni De Santis, che si è detto pronto ad avviare la collaborazione con l’amministrazione comunale di Marsala. La parlamentare ha anche prospettato l’idea all’assessore alla cultura del Comune di Marsala Clara Ruggeri. Potrebbe dunque prendere forma una sinergia tra Comune di Marsala, Regione ed Ente Luglio Musicale Trapanese.  Insomma il teatro marsalese potrebbe fare il salto di qualità. Trapani, intanto, continua a restare senza un proprio teatro. Con il “Tito Marrone”, la struttura alle spalle del Polo universitario, che continua a restare chiuso e per di più finito nel mirino dei vandali. I danni sono ingenti e si resti in attesa di un progetto di recupero della grande sala con mille posti a sedere. Nel capoluogo manca una struttura in grado di potere ospitare rappresentazioni e spettacoli, comprese anche le iniziative scolastiche e i saggi di danza o altri momenti culturali promossi da associazioni e vari centri del territorio. Un teatro degno di definirsi così è un contenitore culturale a servizio della città, indispensabile anche per la crescita dei ragazzi oltre che in chiave artistica per accogliere spettacolo ed iniziative di vario genere. Ed a Trapani una vera struttura teatrale manca ormai da decenni. L’ultimo teatro, degno di definirsi tale, fu il Garibaldi, demolito dopo la seconda guerra mondiale. Da decenni si parla di ricostruirne uno nuovo. Ma finora non si è riusciti ad andare oltre le parole e gli annunci. Il capoluogo continua a restare senza teatro. Così, per portare in scena un qualsivoglia spettacolo, anche un semplice saggio di danza, bisogna andare a cercare un palcoscenico come si deve fuori dal territorio comunale. E l’unica struttura con una cerca capienza in grado di ospitare iniziative con numeroso pubblico è il Teatro Impero di Marsala. Ma non è detto che sia sempre disponibile, visto che, essendo l’unica struttura, assorbe la domanda un bacino territoriale molto ampio. Sempre nella città lilibetana c’è il Sollima, che potrebbe essere destinato alla musica classica e lirica, co la Lo Curto che vuole andare oltre gli steccati territoriali putando su una collaborazione che passa dal trade union dell’Ente luglio musicale. La parlamentare dell’Udc, chiamando in causa anche l’assessore Tusa che ha condiviso il percorso virtuoso inaugurato quest’estate nel parco archeologico di Marsala, si è detta certa che l’Amministrazione comunale di Marsala guidata dal sindaco Di Girolamo saprà cogliere al volo questa possibilità, che non graverà di un solo centesimo sul bilancio del Comune.

Da telesud3.com

Telesud, news e notizie aggiornate dalla provincia di Trapani.

Telesud 3 s.r.l. – via Isolella 13, 91100 Trapani - Direttore responsabile Salvatore Cammareri
Email: redazionetelesud3.com - Tel. 092325002 - Fax. 092324260
P.IVA: 01440320818 - TRIB. TRAPANI: 4555 - C.C.I.A.A. TRAPANI: 84190