Skip to main content
Connect with us
Attualità

La via Crucis di Erice

La processione dei Misteri di Erice si snoda per le stradine del borgo medievale, nei silenzi del centro storico

Pubblicato

il

La via Crucis di Erice

Suggestiva ed emozionante. La processione dei Misteri di Erice si snoda per le stradine acciottolate del borgo medievale immergendosi nei silenzi del centro storico, in un’atmosfera quasi surreale. Accompagnata dalle preghiere dei fedeli e dall’unica banda presente. È una via Crucis all’insegna della semplicità e della sobrietà, che riesce a trasmettere un forte senso di spiritualità. Il corteo religioso è uscito dalla chiesa di San Giuliano alle 15.30 dopo la messa celebrata da padre Piero Messana.

I gruppi sono in tutto sette e rappresentano i momenti della passione di Cristo, ovvero Gesù nell’orto dei Getsemani, La Flagellazione, La Coronazione di spine, l’Ascesa al calvario, il Crocifisso e l’Urna: chiude la processione l’Addolorata, un’immagine della Vergine davvero stupenda avvolta nel manto nero. 
La processione, aperta figuranti con addosso una tunica bianca ricamata di rosso, i colori usati dai frati della congregazione del Purgatorio, è curata dagli stessi ericini, che ogni anno si occupano dell’organizzazione della via Crucis. Un momento molto sentito dalla comunità muntisa, anche da parte dei giovani del borgo medievale, che si occupano del gruppo dell’urna. I processione anche i bambini di Erice, che si sono fatto il loro piccolo gruppo, con tanto di cappellino e ciaccola.

Da telesud3.com

Telesud, news e notizie aggiornate dalla provincia di Trapani.

Telesud 3 s.r.l. – via Isolella 13, 91100 Trapani - Direttore responsabile Salvatore Cammareri
Email: redazionetelesud3.com - Tel. 092325002 - Fax. 092324260
P.IVA: 01440320818 - TRIB. TRAPANI: 4555 - C.C.I.A.A. TRAPANI: 84190