Skip to main content
Connect with us
Sport

Impegno e determinazione

Questi i valori che dovranno mettere in campo Trapani calcio e pallacanestro Trapani per affrontare i rispettivi impegni casalinghi contro Fidelis Andria e Latina

Pubblicato

il

Impegno e determinazione

Conferenza stampa, questa mattina, sia per il Trapani calcio che per la pallacanestro Trapani, impegnati domani, in casa, rispettivamente contro Fidelis Andria e Latina. 

In casa pallacanestro Trapani, hanno presentato la gara, coach Parente e il vice capitano, Ganeto.

Daniele Parente: “Sull’aspetto motivazionale non c’è nulla da preparare: sono due punti fondamentali che entrambe le squadre vorranno conquistare. Con 81 punti di media loro sono il miglior attacco del campionato, amano giocare ad alta velocità e non sarà facile affrontarli soprattutto perché sono reduci da una brutta sconfitta. Al momento è difficile programmare una griglia finale perché ci sono troppi incastri. E’ vero che la maggior parte dei punti li realizzano i loro stranieri, il problema sarà riuscire ad arginare loro senza però fare entrare in ritmo tutti gli altri. Loro hanno sostituito Ranuzzi con Laganà e, rispetto all’andata, hanno cambiato fisionomia. Sono allenati da coach Gramenzi che ha vinto varie volte questo campionato e ama cambiare spesso le difese. La nostra settimana di allenamento è stata discreta perché non siamo mai riusciti ad allenarci al completo ma chi si è allenato lo ha fatto bene. I problemi del palazzetto non dipendono da noi, non siamo certo gli unici in Italia ad avere problemi. Mollura e Bossi hanno pochi allenamenti ma saranno certamente in panchina”.

Gabriele Ganeto: “Per noi sarà una partita fondamentale, crocevia della stagione. Abbiamo l’obbligo di vincere per acciuffare i playoff che credo possano essere alla nostra portata. Latina è una squadra molto offensiva, Raymond e Saccaggi su tutti, ma tutto il roster è composto da giocatori esperti e di talento come l’ex Tavernelli. E’ una squadra allenata da un coach esperto e molto tattico che spesso e volentieri mette in difficoltà gli avversari. Io non credo che il mio ruolo all’interno della squadra sia cambiato, certamente la partenza di Spizzichini ha aumentato il mio minutaggio. Gli infortuni degli ultimi tempi hanno fatto sì che tutti noi siamo stati chiamati a fare qualcosa in più ma nessuno si vuole tirare indietro. In generale le stagioni sportive si caratterizzano per degli episodi specifici che spesso condizionano i campionati, in maniera negativa o positiva. Il nostro episodio chiave, purtroppo, è stato quello della partita persa in casa contro Cagliari, lì abbiamo subìto un duro colpo e non siamo riusciti a superarlo. Su Reggio Calabria, posso solo essere dispiaciuto per la squadra e lo staff perché so quanto impegno ci vuole per costruire una stagione come la loro”.

 I CONVOCATI:

Brandon Jefferson, Andrea Renzi, Filippo Testa, Marco Mollura, Davide Fontana, Stefano Bossi, Nenad Simic, Gabriele Ganeto, Vincenzo Guaiana, Kenneth Viglianisi, Jesse Perry.

Arbitri: CAPPELLO CALOGERO di PORTO EMPEDOCLE (AG); DIONISI ALESSIO di FABRIANO (AN); AZAMI AYDIN di BOLOGNA (BO).

Per quanto riguarda il Trapani Calcio, è stata diramata la lista dei 22 convocati. Assenti Silvestri, Visconti, Minelli e Ferretti.

PORTIERI: 1.Pacini, 12.Ferrara, 27.Furlan;
‪DIFENSORI: 3.Rizzo, 4.Pagliarulo, 5.Drudi, 13.Fazio, 29.Culcasi;
‪CENTROCAMPISTI: 6.Scarsella, 8.Bastoni, 16.Steffè, 17.Canino, 18.Girasole, 20.Palumbo, 25.Aloi, 30.Corapi;
‪ATTACCANTI: 9.Evacuo, 10.Polidori, 11.Murano, 15.Dambros, 26.Marras, 31.Musso.

Ad arbitrare Trapani-Fidelis Andria, sarà il signor. Federico Dionisi della sezione AIA dell’Aquila. Assistenti di gara sono Simone Assante di Frosinone e Tiziano Notarangelo di Cassino.

 

 

Telesud 3 s.r.l. – via Isolella 13, 91100 Trapani - Direttore responsabile Salvatore Cammareri
Email: redazionetelesud3.com - Tel. 092325002 - Fax. 092324260
P.IVA: 01440320818 - TRIB. TRAPANI: 4555 - C.C.I.A.A. TRAPANI: 84190