Skip to main content
Connect with us
Attualità

Crollo delle presenze turistiche

Gli operatori lamentano forti cali delle presenze. Meno turisti anche nelle Egadi ed a San Vito lo Capo.

Pubblicato

il

Crollo delle presenze turistiche

In netto calo in questa stagione turistica le presenze turistiche in provincia di Trapani. La situazione di stallo all’aeroporto di Birgi sta avendo pesanti contraccolpi del comporto del turismo.

Il piazzale vuoto davanti l’aeroporto di Birgi dice già tutto e conferma il trend negativo che lamentano da mesi gli operatori. Si sperava in un ripresa nella stagione estiva. Ma anche in queste settimane le presenze hanno registrato un forte calo. Dal Consorzio turistico della provincia di Trapani Andrea Oddo ha parlato di un vero e proprio crollo, stimato attorno al 30 per cento. Solo a Pantelleria si è registrato un aumento del 20 per cento, con lo stesso Oddo che ha motivato questo dato in controtendenza rispetto al resto del comprensorio trapanese con i voli charter, che si autofinanziano con gli arrivi, soffermandosi sulla programmazione turistica che è stata messa in atto nell’isola per assicurare gli arrivi. Dunque il settore turistico trapanese è in grave crisi. E c’è anche chi, a Trapani, parla di un calo del 40 per cento che sta portato ad una diminuzione dei fatturati ben oltre al 50 per cento, anche per i ribassi che si stanno attuando per cercare di portare clienti dentro le strutture, praticamente con coefficienti di riempimento molto bassi. E naturalmente ci sono tutte le ripercussioni sull’indotto per tutte le aziende che orbitano attorno al comporto del turismo. Insomma, un colpo non da poco per l’economia locale e per i posti di lavoro che ruotano attorno alle imprese sorte in questi anni dopo il boom degli anni passati, quando nell’aeroporto di Birgi arrivavano centinaia di migliaia di turisti. Con punte ben oltre il milione di passeggeri. Insomma, la situazione di stallo nello scalo si sta facendo sentire parecchio nel territorio. E soffrono anche importanti località turistiche come nelle Egadi, dove il sindaco Giuseppe Pagoto parla di una flessione tra il 20 ed il 30 per cento, e San Vito, dove il calo dei turisti, secondo quanto fatto sapere dal sindaco Giuseppe Peraino, arriverebbe al 35 per cento.

Mario Torrente

GUARDA IL SERVIZIO CON L’INTERVISTA AL SINDACO DI SAN VITO LO CAPO PERAINO

Da telesud3.com

Telesud, news e notizie aggiornate dalla provincia di Trapani.

Telesud 3 s.r.l. – via Isolella 13, 91100 Trapani - Direttore responsabile Salvatore Cammareri
Email: redazionetelesud3.com - Tel. 092325002 - Fax. 092324260
P.IVA: 01440320818 - TRIB. TRAPANI: 4555 - C.C.I.A.A. TRAPANI: 84190